Traduzioni certificate, asseverate o legalizzate

La traduzione dei documenti legali è cosa diversa rispetto al mantenimento del valore giuridico di un documento tradotto. E – se è vero che in entrambi i casi occorre rivolgersi a un’agenzia di traduzione che abbia l’esperienza necessaria e che si avvalga di traduttori competenti – è anche vero che occorre non confondere i due casi.

La traduzione certificata è la più semplice e, di conseguenza, meno costosa ed è anche quella che più spesso viene richiesta dalle autorità estere. In questo caso, il traduttore che ha svolto il lavoro dovrà allegare alla traduzione un’autocertificazione in cui dichiari, riportando anche i propri dati e recapiti, di aver completato il lavoro al meglio delle sue conoscenze e capacità e nel rispetto del contenuto dell’originale. Le autorità estere riconoscono nella maggior parte dei casi il valore legale di questa procedura, perché i traduttori vengono riconosciuti come categoria professionale il cui lavoro dà determinate garanzie. Questo non avviene in Italia, dove invece i traduttori non costituiscono categoria riconosciuta.

Per questa ragione, occorre talvolta ricorrere alla traduzione asseverata, che richiede una procedura diversa e più complessa. Nel caso della traduzione asseverata, il traduttore che ha svolto il lavoro deve recarsi in tribunale per giurare, davanti a un giudice, di aver lavorato al meglio delle sue capacità e che la traduzione rispecchia l’originale. Completata questa incombenza, serve anche l’apposizione di alcune marche da bollo. La procedura più complessa e il pagamento dell’imposta di bollo fanno alzare il costo di questo tipo di traduzione. Bisogna poi aggiungere i costi di spedizione, perché questi documenti devono essere trattati in originale e non possono essere trasmessi via posta elettronica.

Un passaggio ulteriore è la legalizzazione, necessaria in alcuni casi, quando si deve presentare un documento all’estero. In questo caso, una volta fatta l’asseverazione, bisogna rivolgersi anche alla Procura della Repubblica del medesimo tribunale per ottenere l’apposizione di uno specifico timbro.

Per la semplicità della procedura e per i costi inferiori, è sempre opportuno ricorrere alla mera traduzione certificata, a meno che asseverazione e legalizzazione non si rendano necessarie. I costi dipendono in ogni caso anche dalla combinazione linguistica e, come è evidente, dal numero di parole da tradurre.

L’importante è ricordare che è sempre bene rivolgersi a un’agenzia di traduzioni che abbia le competenze necessarie per svolgere con cura questo tipo di lavori, che sono sempre molto delicati. Serve non solo che i traduttori abbiano perfette conoscenze linguistiche, ma anche che padroneggino glossari specialistici e abbiano competenze giuridiche.

Volantini pubblicitari: puntare sull’originalità

Investire nella stampa e diffusione di volantini, oggi, è più complicato rispetto in passato. Le strutture di rete e il complesso mondo del web marketing hanno rivoluzionato i concetti di comunicazione e di pubblicità; ragion per cui, si rende necessario un approccio più creativo e in grado di sorprendere il pubblico. Ecco alcune idee creative per flyer originali, per attirare immediatamente l’attenzione della gente e fare centro!

Personalizza la forma del flyer

Essere creativi con la comunicazione non significa per forza elaborare idee fuori dal comune o scioccanti. La semplicità è un’arma spesso sottovalutata ma quanto mai d’impatto. Ad esempio, un modo originale di attirare l’attenzione del pubblico e persuaderlo a non cestinare il flyer è quello di utilizzare forme personalizzate, modellando il volantino con originalità. La forma del contorno può essere utilizzata per suggerire il tema del flyer stesso, ad esempio imprimendo le sembianze di una zucca a un volantino che sponsorizza un evento di halloween o quelle di un pesce per un ristorante in riva al mare. Non so voi, ma io gli dedicherei un’occhiata incuriosita prima di decidere di buttarlo via.

Inserisci un Qr Code

Il Qr Code è un codice a barre a matrice realizzati attraverso moduli di colore nero su sfondo bianco all’interno di un riquadro. Esso viene scansionato attraverso la fotocamera di un normale smartphone e permette la visualizzazione di una pagina web la quale viene aperta automaticamente dal dispositivo senza la necessità di effettuare ricerche tramite browser o app. Si tratta di una soluzione smart, immediata e perfetta per realizzare un’integrazione tra gli strumenti cartacei e quelli digitali. Il codice QR può essere impiegato in tantissimi modi, ad esempio per collegare l’utente a un luogo sulle mappe di Google o alla pagina offerte del marchio.

Implementare sconti e vantaggi

Se il volantino viene trasformato in un buono sconto, un ingresso gratuito o qualunque altra forma di plus per l’utente, questi sarà più disposto a conservarlo, a leggerlo e a valutarne l’utilità. Ricorda di investire in servizi di stampa volantini di qualità e di non lesinare sulla qualità, fattore decisivo nel rafforzare l’impatto sull’utente.

Attività di branding: come dare visibilità al proprio marchio

Le attività di branding includono tutti gli interventi, le strategie e gli strumenti utilizzati per creare la propria identità di marca e per rafforzarla sul mercato. Il branding è un aspetto prioritario di qualunque realtà aziendale, sia essa una multinazionale o una piccola impresa, poiché definisce l’offerta commerciale che essa è in grado di proporre e le promesse che essa fa ai clienti, effettivi o potenziali. Ma come si definisce e si ottimizza il branding di una realtà commerciale. Ecco gli strumenti più efficaci.

Logo e pay-off

Il logo è, in qualche modo, la rappresentazione visiva dell’identità aziendale. Esso deve essere di impatto, comunicativo, espressivo dei valori fondanti ma anche semplice, facile da ricordare e da riconoscere. il logo è di solito accompagnato a un pay-off, quello che una volta veniva definito slogan, comunicativamente immediato e d’effetto e che sia in grado di sintetizzare in poche parole l’essenza più autentica della società.

Linguaggio

Il tipo di linguaggio che un’azienda sceglie di adottare è una chiara incarnazione dell’identità aziendale. Un brand può usare un approccio aggressivo, irriverente o conciliante, rassicurare o provocare, essere ironico o solenne, purché il linguaggio sia esposto in forma coerente con i valori di brand.

Produzione di contenuti

Ogni atto comunicativo sia pubblicato a nome dell’azienda è parte integrante della sua identità di brand. Il sito web e i canali social sono i primi elementi immediatamente riconducibili al marchio ma ce ne sono tantissimi altri. Un mezzo efficacissimo, ad esempio, è quello dell’evento brand, una soluzione sempre più diffusa da quando il marketing esperienziale ha dimostrato la sua eccezionale efficacia; numerose agenzia di specializzate nella realizzazione eventi Milano o Roma si sono specializzate negli ultimi anni proprio nella creazione di eventi marchio, focalizzati sull’obiettivo di rafforzamento e diffusione del brand.

Testimonial

Il testimonial è l’uomo immagine attraverso cui l’azienda racconta se stessa. Esistono diversi tipi di testimonial, personaggi famosi, attori che impersonificano il consumatore-tipo o personalità aziendali scelte appositamente per farsi portavoce in prima persona dei valori aziendali (pensate a Giovanni Rana o a Francesco Amadori).

Marketing olistico: il nuovo approccio del marketing totale

Molte agenzie di comunicazione, marketing e di digital pr Milano hanno sviluppato negli ultimi tempi un approccio differente alla propria attività di comunicazione, che pone il focus d’attenzione non più sulla mera sponsorizzazione del prodotto ma sulla realtà aziendale nella sua interezza e sui reali bisogni della persona (e non del cliente). Tale disciplina è definita marketing olistico, o marketing totale, e si pone come la rivoluzione copernicana del settore, abbracciando gli aspetti comunicativo, di assistenza, di sviluppo del prodotto e di fruizione dell’esperienza-prodotto nella sua interezza.

Perché “olistico”?

Etimologicamente, l’olismo designa un approccio teorico basato sulla concezione secondo cui un sistema non può essere compreso studiando la sola composizione delle sue parti ma deve essere studiato nella sua totalità. Partendo da una base gestaltista, l’idea di base è che la totalità di un sistema è più della sommatoria delle singole parti. Come possiamo traslare tale idea nel settore del marketing?

Il marketing olistico nel concreto

La rivoluzione copernicana sta nel fatto che al centro delle riflessioni di un’azienda non vi è più lo sviluppo del singolo prodotto quanto, piuttosto, l’esperienza della persona. Esperienza che, a una riflessione più attenta, si scopre essere caratterizzata da una serie di aspetti differenti che, nella loro globalità, costituiscono la soddisfazione del cliente.

Il prodotto come risposta a una domanda latente

Utilizzando tale l‘approccio, lo sviluppo del prodotto diviene atto conclusivo di un processo che nasce con un’analisi della realtà in cui opera l’azienda. Questa ultima deve essere in grado di proporre soluzioni a problemi reali, imparare a conoscere il pubblico e le sue esigenze, ascoltare.

Per prima cosa, è necessario che un business sia in grado di comprendere quale sia la sua posizione all’interno del sistema-società: cosa può offrire per migliorare la vita dei propri clienti? A chi si rivolge? Come sviluppare al meglio la propria offerta tenendo conto di tutto ciò?

Trovate le risposte a queste domande, il focus si sposta sulla realizzazione di prodotti specifici. Per prodotti, qui, non si intende il mero bene o servizio messo sul mercato: un approccio totale alla disciplina richiede che la brand experience tenga in considerazione ogni singolo aspetto della vita dei consumatori, fornire qualità, efficienza e diversificazione, curare l’assistenza e monitorare il livello di soddisfazione, cambiare in corsa quando necessario, riconfigurare beni e servizi sulla base di quanto appreso.

Il marketing olistico spinge a una riflessione particolare: oggi l’utente non acquista un prodotto ma l’intero brand. Qui risiede la totalità della strategia, il rapporto tra cliente e marchio non si esaurisce nell’acquisto, semmai è lì che si pone l’origine di un rapporto che, nelle intenzioni dell’azienda, deve diventare continuativo, confortevole ed efficiente nel corso del tempo.

Costi cassette di sicurezza in Svizzera: scegli Helvetic Securgest

Oggi le cassette di sicurezza sono una valida soluzione per proteggere in modo completamente sicuro tutto ciò che si ha di più caro. Tuttavia sono diverse le aziende che propongono tale servizio e non tutte producono gli stessi benefici.

Se il tuo obiettivo è quello di custodire documenti importanti, attestati di compravendita, gioielli o altri metalli preziosi, sappi che c’è un’azienda leader nel settore della sicurezza e protezione di beni che garantisce a tutti i clienti un servizio a costi cassette di sicurezza in Svizzera modici rispetto alle altre forme di protezione presenti sul mercato attuale.

Le cassette di sicurezza che propone Helvetic Securgest sono caratterizzate da una doppia chiusura ermetica e sono dotate oltretutto di un sistema di allarme e uno di sorveglianza sempre attivo 24 ore su 24, 365 giorni all’anno inclusi i festivi e le ore notturne.

In questo modo potrai stare tranquillo che tutti i tuoi oggetti di valore saranno ben custoditi e protetti a 360° in un luogo sicuro.

Helvetic Securgest grazie ad uno staff altamente competente e specializzato nel settore garantisce un elevato grado di riservatezza, sicurezza, e discrezionalità il tutto a prezzi davvero vantaggiosi.

Affidandoti all’azienda non dovrai per forza essere titolare di un conto corrente e non ci saranno vincoli se non la stipula di un contratto di locazione. Quindi se il tuo intento è quello di tutelare il prima possibile tutti i tuoi averi, sappi che l’azienda suddetta è lieta di offrirti un servizio unico ed impeccabile.

Alta precisione, professionalità e discrezionalità sono solamente alcune caratteristiche che contraddistinguono l’azienda dalle altre. Se vuoi scoprirne di più allora non ti resta che chiamare e un consulente sarà immediatamente a tua disposizione.

 

Agenzia Seo Milano: essere primi sui motori di ricerca è possibile

Desideri ottimizzare il tuo sito web sui principali motori di ricerca? Se la tua risposta è affermativa, allora rivolgiti all’agenzia SEO Milano, uno staff altamente competente nel settore ti fornirà tutto il supporto necessario dall’inizio fino alla fine, posizionando la tua pagina ai primi posti.

Perchè rivolgersi all’agenzia Seo Milano?

Ecco alcuni motivi:

  • massima professionalità
  • soluzioni personalizzate in base alle esigenze dei clienti
  • supporto tecnico sempre a disposizione
  • realizzazione del sito web unico ed innovativo

Grazie alle tecniche Seo l’ azienda migliorerà la sua visibilità online acquisendo nuove visite sul proprio sito. Infatti, sono moltissimi i clienti che hanno deciso di affidarsi all’agenzia Seo Milano.

Professioanlità, precisione, trasparenza, sono soltanto alcune caratteristiche che contraddistinguono l’agenzia dalle altre. Ci sono migliaia di aziende che offrono servizi Seo, ma non tutti sono efficaci come apparentemente sembrano.

Per questa ragione si rivela fondamentale rivolgersi ad un’agenzia seria e onesta, con comprovata esperienza. Onangel vanta lunghi anni di esperienza alle spalle fornendo servizi unici e personalizzati a tutti i suoi clienti.

L’importanza di utilizzare strumenti all’avanguardia per acquisire visibilità

Come è oramai noto, viviamo in un’epoca in cui il fenomeno della globalizzazione si è consolidato nella società, influenzando molti aspetti, soprattutto l’ambito economico. Per questa ragione che un’azienda che vuole acquisire notorietà su un mercato sempre più agguerrito deve per forza fare uso di strumenti all’avanguardia, che siano in grado di collocarla ai primi posti sui motori di ricerca.

Di conseguenza, per conseguire servizi di posizionamento sui motori di ricerca bisogna investire, e per poterlo fare nel modo giusto bisogna avvalersi di strumenti innovativi. Con l’agenzia Seo Milano tutto questo potrà essere realizzato e la tua azienda verrà posizionata ai primi posti.

Il posizionamento di successo di un sito web è un lavoro alquanto complesso e di conseguenza deve essere affidato esclusivamente a esperti specializzati nel settore.